Castel del Monte

Il tempio della Rosa
Autore: Associazione Culturale "Bensalem"
Curatore: Attilio Castronuovo
Editore: Gagliano Edizioni
Data pubblicazione: Marzo 2015
Formato: Libro -15x21- Pag.94
15,00

Descrizione
Si è detto di tutto su "Castel del Monte" pur di spiegarne in qualche modo la funzione, l'utilità.
Ma questa non è che una deformazione del pensiero occidentale moderno, che trova un senso solo alle cose che abbiano uno scopo pratico, che sia di difesa, residenza, caccia, o cura del corpo.
Per tentare di comprendere Castel del Monte si deve passare dalla visione dell'avere a quella dell'Essere, aprire gli occhi del Cuore, che sono i soli in grado di vedere il senso di un organismo simbolico, che è la summa della Conoscenza sacra medievale, la sintesi dell'anima mistica delle tre religioni monoteistiche, il Tempio di Sophia, la Divina Sapienza.
Chi attraversa il portale del castello, si accorge subito che quello è un luogo in cui l'Uomo può ritrovare se stesso. È un Tempio costruito dall'Uomo per esaltare la ricerca incessante della propria spiritualità, con lo stesso intento con cui i maestri muratori lavoravano alla costruzione delle cattedrali. Si tratta di veri e propri libri di pietra che parlano al cuore; rappresentazioni dell'Uomo e del Cosmo, luoghi di trasmutazione iniziatica.


▲ top page
Gagliano Edizioni
Via Dante, 334
70122 Bari

Cell 3487931423
P.I. 07472400725