I Martiri massoni delle Fosse Ardeatine

Autore: Francesco Guida
Editore: Gagliano Edizioni
Data pubblicazione: Marzo 2019
Formato: Libro -15x21- Pag.281
Euro 22,00


Descrizione

Per la prima volta vengono riesumate dal buio della memoria le singole biografie di venti vittime, delle Fosse Ardeatine, di cui la maggior parte sconosciute. Storie personali unite da due fili, la massoneria ed il martirio. Un microcosmo in cui erano rappresentate le varie geografie politiche e regionali italiane, ed i diversi modi di vivere l’esperienza massonica. Una necessaria premessa rivela e spiega che anche in Italia, come in Francia, è esistita una Resistenza dei massoni non solo a Roma ma nei vari territori del Regno, nonostante il lungo “sonno” delle istituzioni massoniche. Una pagina nuova della storia resistenziale italiana, che apre nuovi scenari di ricerca non meno interessanti di quelli già noti, e che aiuta a comprendere la genesi post-bellica di un’istituzione da sempre oggetto di polemiche.


Biografia Autore

Francesco Guida (Taranto, 1956) dopo trent’anni di professione forense si dedica a tempo pieno alla ricerca storica ed all’impegno pratico nell’associazionismo laico. Dopo collaborazioni in periodici (Agorà, Nea Agorà, Hiram, la Voce del Popolo) ha pubblicato i saggi: “La Massoneria tarantina dal dopoguerra al 1960” in “Taranto, dagli ulivi agli altiforni” Taranto 2007, “La massoneria tarantina nella Gran-de Guerra” in “1915-1918. La Guerra a Taranto e nel suo Distretto”, Manduria 2016; “Evangelizzazione e promozione umana in Giovan Battista Gagliardo, prete illuminista del Settecento” in Risorgimento e Terra d’Otranto, Taranto 2019, in pubblicazione; la monografia: “Placido Martini. Socialista, massone, partigiano”, Firenze 2016.

▲ top page
Gagliano Edizioni
Via Dante, 334
70122 Bari

Cell 3487931423
P.I. 07472400725